Tablet e business

 (Ricerca del Politecnico di Milano, presentata il 25 ottobre 2011)

Premessa Il convegno era fortemente orientato al business, strutturato per le aziende che hanno pensato o stanno pensando di investire sui tablet per migliorare i loro processi di produzione o per facilitare quelli di vendita. Ma la ricerca, secondo lo staff del Politecnico di Milano, presenta un campione che, se si considera la limitatezza del territorio (solo in Italia) offre una fotografia molto più nitida di altre che tenevano in considerazione o il solo Nord America oppure il mondo intero. E, nel nostro ambito, serve comunque a definire una tendenza e a inquadrare un modello di comportamento. La prima è più che evidente: del tablet non si potrà (o forse non si può) più fare a meno anche come strumento di lavoro. Il secondo è che il tablet sta progressivamente sostituendo, nelle abitudini di chi lo usa e almeno per alcune funzioni, lo smartphone, il pc portatile e, naturalmente, la carta.

Leggi Tutto