Culture

Culture, l’inserto settimanale dell’Eco di Bergamo è caratterizzato da una scelta grafica (oltre che editoriale) assolutamente particolare. Pur avendo un formato uguale a quello del giornale madre il Magazine dell’Eco ha adottato uno schema di impaginazione che esce dai canovacci tradizionali: ogni pagina non ha una gabbia di riferimento ma i pezzi, i titoli e le immagini, le rubriche, sono giustapposti in uno schema libero che però si ricompone attraverso codici visivi unitari. Ci riferiamo alla scelta dell’Helvetica nei titoli e nei testi e dal respiro delle foto e dei disegni che illustano ogni numero. Ogni pagina è altresì caratterizzata in modo monografico. Culture esce in accoppiata con l’Eco ogni domenica.